SMORFIA ESTIVA

Giusto un’altra smorfia estiva di una tripede Papadàm

(à propos de Rome)

smorfia-estiva

LUI INDOSSA UNA CAMICETTA CON PISTOLE

camicia-a-pistole

 

FANTASIE PER ABITINI ESTIVI

Quando ero bambina, mia zia era l’unica che sapeva regalarmi abitini carini, ma essendo io nata in febbraio, i vestiti estivi che indossavo erano per lo più ereditati da mio fratello e mia sorella.

Ricordo in ordine sparso:
-prendisole rosa con bretelline sottili
-prendisole rosa con bretellone spesse
-vestitino bianco greco con piccoli ricami blu ( il mio preferito)
-vestitone rigido blu con tasconi rossi sul petto
-pantaloncini rossi con strisce blu laterali
-completo in cotone pantalone + camicia a strisce verticali verde scuro e verde chiaro che piaceva tanto alla mia dentista ( che io trovavo ridicolo)
-polo azzurra
-polo beige
-t shirt beige di Heidi
-t shirt rossa

Non ricordo di aver mai indossato un abito con dei revolver.

CAMBIO ESTIVO DI PIEDI

campbio-estivo-di-piedi

AVREI BISOGNO DI UN CAMBIO ESTIVO PER I PIEDI

Non sarebbe un’idea così strana.
Coi primi caldi di Giugno tirerei giù dal soppalco il portapiedi in silicone, lo metterei a bagno con acqua e bicarbonato e lo asciugherei con cura. Continua a leggere

triglia romana

triglia-quadrato

Conservare la pomata antinfiammatoria insieme alla pasta d’acciughe nello stesso scomparto del frigo…
non è sempre una buona idea. Continua a leggere