Benvenuta Banda!

È un po’ che disegniamo insieme, molti di voi mi scrivono in provato per avere indicazioni sul materiale più adatto per disegnare. Quindi ho deciso di scrivere questi brevi articoletti di recensioni di materiale da disegno.

In pratica vi suggerisco i colori, i pennelli e la carta che uso io. Ho parlato dei pennelli in questo articolo qui.

Negli anni ne ho provate davvero tantissimo, quindi qui c’è un po’ il riassunto della mia esperienza.

Oggi vi presento…

LA MIGLIORE CARTA D’ACQUERELLO

Come vi ripeto fino alla nausea in ogni corso, ci sono tantissimi tipi di carta per acquerello, di tante marche, formati e prezzi. Io qui ve ne suggerisco qualcuno di prezzi differenti in maniera che potete scegliere quella che fa al caso vostro… e magari tenere in una sorta di wish list il materiale più costoso e farvelo regalare per un’occasione speciale!

Vi ho mostrato le diverse carte che uso nel primo video in cui vi insegno la tecnica dell’acquerello su carta bagnata

CARTA D’ACQUERELLO ECONOMICA

Iniziamo con questa carta di marca Canson di cui vi parlo sempre… è piuttosto economica ma molto versatile. Questa carta si presenta come un blocco classico, incollato solo su un lato, e questo fa sì che si può imbarcare, ma nei vari corsi su You Tube vi ho svelato il trucco per trattare la carta prima di usarla e non farle fare quelle fastidiose onde…

Io uso questa carta spessissimo perchè si asciuga in una maniera particolare, e mi permette di giocare con quelle fantastiche macchie che amo tanto! Se avete visto il video sui papaveri, è esattamente questa la carta che ho usato!

La trovate in molti formati diversi, per le nostre illustrazioni potete scegliere l’A5, che è più o meno la dimensione di un quaderno, l’A4, che ha la dimensione del foglio di carta della stampante, per intenderci, o l’A3, che ha le dimensioni di un quadernone aperto.

Un’altra carta piuttosto economica, questa volta ruvida,a grana fine, sempre della Canson, è questa, che spessissimo è in offerta: la trovate formato A4, A5, ma spesso io compro un set con 4  blocchi di diverse dimensioni perchè è una carta che uso spessissimo per i miei corsi, essendo appunto poco costosa ma comunque permette di realizzare fantastici disegni ad acquerello

CARTA D’ACQUERELLO MEDIO PREZZO

Se volete comprare una carta più pregiata, con un’alta percentuale di cotone, io mi trovo molto bene con questo tipo di carta Fabriano:

 

È una carta 100% cotone, con un’ottima resa… io la uso per i miei acquerelli più professionali, ve la consiglio liscia o a grana fine

CARTA D’ACQUERELLO FASCIA PREZZO ALTA

Ognuno di noi ha i propri amori, e questo è stato uno dei miei primi colpi di fulmine! Ricordo che facevo lunghe passeggiate perchè avevo scovato un negozietto al centro di Roma, che ora non esiste più, che aveva sempre questa carta in offerta…

è la carta Arches, la trovate di formati folli, ma anche classici! Anche questa è 100% cotone, nel video introduttivo della tecnica su carta bagnata vi ho mostrato come reagisce all’acqua e al colore…

 

anche in questo caso la trovate liscia o ruvida, a grana fine o grana torchon, spessa!

Spero di esservi stata utile… io inizio già a “suggerire” biecamente ai miei amici cosa possono regalarmi al prossimo Natale!!

Nei prossimi articoletti vi suggerirò anche pennelli e colori!

ISCRIVETEVI AL CANALE DI YOU TUBE!